giovedì 22 settembre 2011

Avevo solo 8 anni

Avevo solo 8 anni e ascoltavo Video killed the radio star, Don't stand so close to me e Babooshka.
Avevo solo 8 anni e guardavo Happy Days, Heidi, Remì e Belle & Sebastian.
Avevo solo 8 anni e non sapevo che negli USA, proprio in quei giorni, stavano nascendo i R.E.M.

Agli inizi degli anni 90 conobbi Authomatic For The People e m’innamorai della loro musica.
Fu da allora che gli amai incondizionatamente.
Il carisma di Michael mi ha da subito conquistata.
Da allora sono (e saranno) la mia Band.



Primo concerto nel 1995 al Forum di Assago e poi a Bologna nel 2001. Troppo lontana per godermi, a modo mio, il grande spettacolo. Nel 2003 a Padova … ed ero davvero li, a pochi metri dal palco. Nel 2005 sempre al Forum di Assago. Da quel momento il mio posto sarebbe stato sempre sotto al palco. Nel 2008 scorpacciata di concerti. A Marzo invitata al Rolling Stone di Milano, poche persone ed un concerto meraviglioso di MTV per pubblicizzare il loro nuovo album: “Accelerate”. Una rosa a Michael ed il suo inchino sussurrando un "Thank you" che rimarrà sempre impresso nella mia memoria. A Luglio all’Arena Civica di Milano in compagnia della Mary. A Settembre a Casalecchio di Reno con il mio Amore. Davanti a loro come fossimo una famiglia. Un concerto che ti appartiene. In ricordo mezza bacchetta divisa con il sosia di Giovanni Allevi.

21/09/2011
Direttamente dal loro sito:
“abbiamo deciso di smettere di essere una band”
Da ieri i R.E.M. non esistono più.

Notizia Shock ma comprensibile. 31 anni di musica meravigliosa e di concerti indimenticabili.
Una decisione che fa male a noi che li abbiamo sempre seguiti ma che rispetto e condivido.
Mi mancherà l’attesa del nuovo album e l’emozione dei concerti. Mi mancheranno tante cose. Ma, comunque sia, Voi ci sarete sempre.

Grazie di tutto!!!


«Ai nostri fan e ai nostri amici. Come amici di una vita e co-cospiratori abbiamo deciso di smettere di essere una band. Ce ne andiamo con grande senso di gratitudine, di compiutezza, e di stupore per tutto ciò che abbiamo realizzato. A chiunque sia mai stato toccato dalla nostra musica va il nostro più profondo ringraziamento per averci ascoltato ».
Michael Stipe



3 commenti:

  1. triste triste.... :,-(

    RispondiElimina
  2. ...bellissimo Fra! Mi ha toccato il cuore!
    Bellissime canzoni ,ma la mia preferita resta "Find the river",l'ascoltavamo nella cassetta in giro per l'Irlanda....restera' per sempre un ricordo meraviglioso! marina

    RispondiElimina
  3. :°°-) grazie Sister, che bel commento!!!
    Find The River .. un'icona ... una canzone meravigliosa!

    RispondiElimina